Automotive, nei dati un tesoro nascosto da 400 miliardi l’anno

Il Sole 24 Ore

Alberto Annicchiarico

La stima McKinsey al 2030 sull'impatto tra minori costi e maggiori ricavi. Nella monetizzazione delle informazioni la chiave per il futuro del settore.

(...) Una delle risposte arriva da uno studio di McKinsey che Il Sole 24 Ore ha letto in esclusiva e la cui parola d'ordine è: monetizzazione dei dati. (...) Il valore potenziale (ovvero nuovi ricavi più risparmio sui costi) della monetizzazione dei dati passerà dai 20-30 miliardi di dollari del 2020 ai 120-160 del 2025 fino ai 250-400 miliardi del 2030. Una mega torta. Ma i grandi player, dai produttori alle flotte alle compagnie assicurative, devono agire in fretta: i ritardi offrono ai nuovi competitor, che sembrano saper rispondere più velocemente alle richieste dei clienti, l'opportunità di riscrivere le classifiche. «Le case all'avanguardia – commenta Michele Bertoncello, partner di McKinsey & Company – effettivamente beneficiano di multipli di valutazione nettamente superiori ai player tradizionali». (...)