Idee

Così la tecnologia modifica il ruolo dei Ceo

Condividi via Mail
Affari & Finanza

Luigi Dell'Olio

Parla Claudio Feser, senior partner di McKinsey & Company alla guida di McKinsey Academy.

«Non è necessario che il chief executive officer diventi un esperto di tecnologie». In un periodo in cui si ripete ossessivamente come la digitalizzazione sia il nuovo discrimine per emergere o essere marginalizzati dal mercato - a livello aziendale così come professionale - l'analisi di Claudio Feser, senior partner di McKinsey & Company alla guida di McKinsey Academy (la practice della società di consulenza che sviluppa programmi formativi per imparare a gestire il cambiamento) può apparire a prima vista sorprendente. Ma in realtà l'esperto spiega: «Non può mancare la curiosità nel seguire gli sviluppi tecnologici, in modo da assorbire continuamente le conoscenze e competenze più rilevanti». (..)