Idee

Dall’intelligenza artificiale fino al 20% degli utili

Condividi via Mail
La Stampa

Francesco Spini

Il risultato di una ricerca condotta da McKinsey: metà delle imprese punta sulla nuova tecnologia.

Fino al 20% e passa dei profitti lordi. Ecco il possibile impatto dell'intelligenza artificiale sui conti delle imprese secondo quanto scrive McKinsey, una delle principali società di consulenza strategica. Al proposito ha svolto una ricerca globale - dal titolo: Lo stato dell'intelligenza artificiale nel 2020 - per capire se il ricorso agli strumenti digitali più avanzati stia già portando i suoi frutti. Su 2395 organizzazioni interpellate, 1151 hanno dichiarato di ricorrere all'AI, come la chiamano gli americani, e una piccola, ma significativa parte, il 22%, segnala che tale risorsa vale oltre il 5% degli utili operativi con punte anche superiori. «L'indagine - si legge nel documento - suggerisce che le organizzazioni stanno utilizzando l'intelligenza artificiale come uno strumento per generare valore. Sempre di più quel valore sta arrivando sotto forma di ricavi». (...)