Idee

Il consumatore guadagna fiducia

Condividi via Mail
Mark Up

Francesco Oldani

Sempre attento al prezzo, ma meno preoccupato per le proprie condizioni economiche. Gli insight dalla Global Sentiment Survey 2017 di McKinsey.

Pur con le dovute differenze tra le diverse aree nazionali, il consumatore italiano che ha potere di spesa, vuole chiudere con la crisi pur mantenendo alta l'attenzione sulla spesa e sulle opportunità di risparmio e selezione ragionata di ciò che acquista. (..) La ricerca mondiale "Consumer Sentiment Survey" di McKinsey fotografa un consumatore italiano che è tornato a gestire il proprio carrello in modo più vicino ai propri desideri di spesa. Mark Up ha incontrato Marco Catena, partner di McKinsey & Company.

Qual è il sentiment del consumatore italiano attuale?
Per fare una sintesi si può dire che finalmente comincia a vedere la luce, guadagna fiducia. Un trend che, pur non eguagliando quello europeo, è senza dubbio positivo. Il livello di preoccupazione degli italiani è in calo, soprattutto se si considera il valore della "sicurezza finanziaria". Come caratteristica storica dei nostri connazionali, vi è un incremento maggiore della fiducia nei propri mezzi piuttosto che nel Paese in senso ampio. (..)