Idee

Intelligenza artificiale, il sociale ha un futuro tech

Condividi via Mail
Corriere della Sera - Buone Notizie

Sergio Bocconi

Il think tank MGI di McKinsey ha stimato gli impatti positivi sulla società dell’adozione diffusa delle tecnologie. Identificati dieci ambiti di applicazione tra cui istruzione, alimentazione, sanità, infrastrutture, sicurezza. Si va dai dispositivi per rilevare il diabete alle immagini per soccorsi tempestivi. L’ostacolo dell’accesso ai dati.

Sulla Ai, l'intelligenza artificiale, sono stati già tracciati molteplici scenari. (..) E ora il gruppo internazionale di consulenza strategica McKinsey & Company, attraverso il think tank MGI - McKinsey Global Institute - esplora per la prima volta le possibili applicazioni in ambito sociale da parte di enti governativi e Ong nello studio Notes from the Ai frontier. Applyng Ai for social good. (..) Il think tank di McKinsey ha già prodotto diversi report sul mondo Ai, che quindi conosce molto bene: di recente ha stimato che l'adozione diffusa di queste tecnologie potrebbe contribuire a una crescita del Pil a livello globale entro il 2030 pari a 13 mila miliardi di dollari, con una media annua pari all'1,2 per cento. E ora MGI si orienta nell'analisi del possibile contributo sociale. Ha quindi analizzato circa 160 casi d'uso e identificato 10 ambiti, dalla risposta alle crisi all'istruzione, dall'uguaglianza e inclusione alla sanità e alimentazione, dalle infrastrutture alla sicurezza, nei quali l'applicazione e sviluppo di tecnologie Ai possono avere un ampio impatto sociale attraverso applicazioni che coprono i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. (..)