Idee

Troppi giovani con le competenze sbagliate

Condividi via Mail
Affari & Finanza

Filippo Santelli

Una ricerca McKinsey mostra che il 40% delle aziende che non riesce a coprire i posti vacanti attribuisce questo fatto a una formazione inadatta.

Ingorghi, vicoli ciechi e svolte sbagliate: il sistema educativo assomiglia a una strada interrotta. Che spesso non porta i giovani in cerca di lavoro là dove le imprese sono in grado di offrirlo. O lo fa senza assicurare loro un adeguato bagaglio professionale. «Tra le aziende che non riescono a coprire i posti vacanti, il 40% sostiene che il problema sia la povertà di competenze», dice Mona Mourshed, direttrice del settore Educazione della società di consulenza McKinsey. (...)